Sea Watch: il video dalla nave “C’est fini”. Mediterranea, “vergogna per i governi che hanno sequestrato i diritti umani”

E’ stato diffuso su Twitter da Sea Watch il video in cui l’equipaggio della nave annuncia oggi alle 32 persone a bordo che potranno sbarcare a Malta ed essere poi distribuiti in 8 Paesi europei, insieme ai 17 a bordo della nave Sea Eye. Il video con il grido di gioia “C’est fini!” (E’ finita) e la reazione dei migranti è già diventato virale.

Intanto la piattaforma della società civile “Mediterranea Saving humans” che ha supportato le navi fornendo rifornimenti e facendo opera di sensibilizzazione afferma: “Felici per loro finalmente a terra. Vergogna per i governi (maltese e italiano in primis) che hanno sequestrato i diritti umani. Prima si salva, poi si discute. Salvare significa un porto sicuro subito, senza giochi politici sulla pelle delle persone!”

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo