Dire: i titoli e il tg politico

I titoli e il tg politico della Dire. Anche su www.dire.it e www.agensir.it.

Accordo su migranti Sea Watch, andranno in 8 Paesi Ue

Volge finalmente al termine l’odissea dei 49 migranti da 19 giorni a bordo della Sea Watch e della Sea Eye. È stato il premier maltese Joseph Muscat ad annunciare l’accordo raggiunto con la Ue. I migranti sbarcheranno a Malta e poi saranno redistribuiti tra otto Paesi europei, compresa l’Italia. Il ministro Salvini, però, reagisce duramente: “L’Europa – dice – cede alle minacce e ai ricatti degli scafisti. È un segnale di debolezza che gli italiani non meritano”.

Arrivano reddito cittadinanza e quota 100

Reddito di cittadinanza e quota 100 per le pensioni. Il Governo vara in Consiglio dei ministri il decreto legge per renderli operativi. Restano tuttavia ancora dei nodi da sciogliere che saranno affrontati nel corso di un vertice serale. La Lega pone il problema dei fondi ai disabili e alle famiglie come condizione per votare il reddito di cittadinanza. “Dobbiamo mantenere le promesse”, dice il ministro dell’Interno Matteo Salvini. Il premier Conte assicura che “anche questa volta, riuniti attorno a un tavolo, verrà trovata una soluzione all’interno della maggioranza”.

Di Segni: preoccupa ritorno di antisemitismo e razzismo

I fenomeni di antisemitismo e razzismo in Italia e in Europa “ci preoccupano molto”. La presidente dell’Unione delle comunità ebraiche italiane, Noemi Di Segni, chiede alle istituzioni di “non sottovalutare” quanto sta avvenendo nel Paese: dal razzismo negli stadi, all’aggressione fascista ai danni dei giornalisti dell’Espresso. “Le leggi non bastano- dice ancora- serve una risposta culturale”. Il 27 gennaio si celebrerà il Giorno della memoria.

I Gilet arancioni in campo per gli ulivi pugliesi

Un piano di crisi per dare risposte immediate agli agricoltori pugliesi, colpiti dal gelo sulle coltivazioni e dal batterio della xylella. Lo annuncia il ministro delle Politiche agricole Gian Marco Centinaio dopo aver incontrato al ministero i gilet arancioni, convocati a Roma dopo le proteste dei giorni scorsi a Bari. Il ministro ha assicurato che partiranno subito due tavoli per integrare il reddito dei lavoratori dopo le perdite subite a causa di gelo e xylella.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo