Germania: diocesi Monaco-Frisinga, nuova applicazione per tablet e smartphone rivoluziona la comunicazione digitale

Il Sankt Michaelsbund (Smb), gruppo editoriale dell’arcidiocesi di Monaco-Frisinga, ha lanciato la sua nuova e potente applicazione per smartphone, tablet e iPhone che attraverso i tre verbi “leggi-parla-ascolta” apre un nuovo scenario nella comunicazione pastorale: novità, velocità e facilità di utilizzo al centro della novità bavarese. Si tratta di un salto di qualità per Smb che permetterà di scoprire l’intera offerta editoriale radiofonica (Mkr), cartacea (Mk) e video semplicemente scaricando l’app, sfruttandone la velocissima interconnessione. “Il Sankt Michaelsbund sta portando l’app in un nuovo passo verso il futuro”, afferma il project manager Jasmin Leuthner: “Abbiamo deliberatamente scelto di avere una piattaforma per la casa cross-mediale. Ora possiamo offrire ai nostri lettori l’intero contenuto dei media della casa dei media cattolica”. Spiega Leuthner che la vera innovazione è poter offrire “l’esperienza di lettura interattiva”: ad esempio, con un clic o un suggerimento “l’utente può accedere direttamente al podcast o al programma per articoli segnalati dalla radio” oppure “andare direttamente a un video dell’editoriale televisivo Smb e può dedicarsi alle gallerie di immagini sul portale dell’arcidiocesi Mk-online”. Anche leggere sarà facilitato, con la “possibilità di sfruttare i consigli di lettura e acquistare il proprio libro digitale sul negozio online della Smb”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo