Sport e disabilità: al via domani da Torino il Torch Run in vista dei XXX Giochi nazionali invernali Special Olympics

Prenderà il via domani, martedì 8 gennaio, da Torino il Torch Run in vista dei XXX Giochi nazionali invernali Special Olympics che si terranno a Bardonecchia (Valsusa) dal 13 al 18 gennaio prossimi. Dopo la conferenza stampa di presentazione dei giochi, in programma domani alle 12 presso la Nuvola Lavazza alla presenza del sindaco di Torino Chiara Appendino, alle 13 da piazza Verde partirà il Torch Run, una corsa a staffetta che avrà come protagonisti atleti Special Olympics e rappresentanti delle forze dell’ordine. La torcia attraverserà diversi Comuni del Piemonte “per mettere in luce – si legge in una nota – il ruolo del gioco e dello sport nella costruzione di comunità inclusive”. Al termine del percorso che sensibilizzerà 18 Comuni del territorio, la torcia giungerà fino alla Cerimonia di apertura dei Giochi prevista per il 15 gennaio, alle 16.30, a Bardonecchia.
L’accensione del tripode darà il via ufficiale all’evento che, fino al 18 gennaio, darà l’opportunità a circa 500 atleti con disabilità intellettive di mettere in pista le loro capacità nelle seguenti discipline sportive: corsa con le racchette da neve, sci nordico, sci alpino e snowboard.
A Bardonecchia si svolgeranno gare di sport unificato nella corsa con le racchette da neve e nello sci nordico. “Lo sport unificato – conclude la nota – rappresenta oggi lo strumento fondamentale per raggiungere il traguardo più importante, oltre il gradino più alto del podio: quello della piena inclusione”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo