Papa Francesco: video-messaggio alla Chiesa copta ortodossa d’Egitto, “il Principe della pace doni al Medio Oriente il dono della pace e della prosperità”

“Il Principe della pace doni all’Egitto, al Medio Oriente e a tutto il mondo il dono della pace e della prosperità”. È l’augurio che Papa Francesco rivolge in un videomessaggio alla Chiesa copta ortodossa d’Egitto, nella solennità del Natale, che i copti celebrano a partire da ieri sera, e in occasione della dedicazione della nuova cattedrale della Natività che sorge nella nuova capitale amministrativa vicino a Il Cairo e alla quale hanno partecipato il presidente egiziano Abdel Fattah al-Sisi e Papa Tawadros II, patriarca della Chiesa copta ortodossa. “Un saluto speciale porgo al mio tanto caro fratello Sua Santità Papa Tawadros II – dice il Papa – e alla cara Chiesa copta ortodossa, che ha saputo dare una vera testimonianza di fede e di carità anche nei momenti più difficili”. “Carissimi fratelli e sorelle, voi avete dei martiri che danno forza alla vostra fede. Grazie per il vostro esempio”. E dopo aver rivolto un saluto al governo egiziano e al presidente al-Sisi, Francesco conclude: “Possa nella nuova cattedrale salire sempre gradito il culto a Dio nell’alto dei cieli e scendere la benedizione e la pace in terra per tutti gli uomini, che Dio ama. Buon Natale!”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo