This content is available in English

Venezuela: Parlamento Ue riconosce Guaidò come legittimo presidente. Sostegno all’Assemblea nazionale

(Bruxelles) Con un voto al termine della plenaria a Bruxelles, il Parlamento europeo ha riconosciuto oggi – prima istituzione Ue a farlo – Juan Guaidó come legittimo presidente ad interim del Venezuela, in conformità con la Costituzione venezuelana. I deputati esortano l’Alto rappresentante Ue per la politica estera, Federica Mogherini, e gli Stati membri a riconoscere Guaidó “come unico presidente ad interim legittimo del Paese fino a quando nuove elezioni presidenziali libere, trasparenti e credibili potranno ripristinare la democrazia”. La risoluzione è stata adottata con 439 voti favorevoli, 104 contrari e 88 astensioni. Viene ribadito il sostegno all’Assemblea nazionale, “unico organismo democratico legittimo del Venezuela i cui poteri devono essere ripristinati e rispettati, compresi i diritti e la sicurezza dei suoi membri”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo