Diocesi: Spoleto-Norcia, dalla Costa d’Avorio alla Siria tante testimonianze per la Festa della vita 2019

Dalla missione delle suore della Sacra Famiglia di Spoleto, che in Costa d’Avorio gestiscono la casa “Arc-en-ciel” (arcobaleno) dove sono accolti bambini abbandonati e malnutriti, spesso orfani, alla Siria dove i frati minori della Custodia di Terra Santa sono presenti per portare assistenza alle persone martoriate dalla guerra. Tante le testimonianze protagoniste sabato prossimo, alle ore 18, nell’auditorium dell’Istituto per sovrintendenti P.S. “R. Lanari” di Spoleto, di “Raccontare la vita”, primo di due appuntamenti che l’arcidiocesi di Spoleto-Norcia ha organizzato per la Festa della vita 2019. A moderare il pomeriggio sarà Benedetta Rinaldi, conduttrice di Uno Mattina. A portare la loro testimonianza ci saranno anche Elisabetta Giovannetti, 47 anni di Montefalco, che racconterà come il cancro ha cambiato la sua vita, senza però intaccare le sue radici, e Fabrizia Felici di Norcia, mamma di una ragazza di 28 anni affetta da una gravissima patologia, che la costringe ad essere ventilata parzialmente di notte e ad essere nutrita e idratata artificialmente. Ci sarà poi anche un video che racconterà l’esperienza di Carla Erbaioli, ostetrica dell’ospedale di Spoleto e volontaria nella missione di Getche, nella regione etiope del Gurage. Tra un intervento e l’altro il “tenore di Dio”, fra Alessandro Brustenghi, proporrà alcuni canti legati al tema della vita. Il secondo appuntamento è per domenica 3 febbraio, alle ore 11.30 nel duomo di Spoleto: l’arcivescovo di Spoleto-Norcia, mons. Renato Boccardo, celebrerà una s. messa per i bambini nati nel corso del 2018 all’ospedale di Spoleto. Sotto il portico della cattedrale due ulivi faranno da cornice alle foto dei piccoli venuti alla luce nel nosocomio spoletino nello scorso anno (in totale 505). Al termine della celebrazione eucaristica, dal sagrato del duomo saranno lanciati in cielo palloncini blu e rosa.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo