Diocesi: Roma, tante iniziative per la Giornata per la vita. Domani il card. De Donatis al consultorio familiare “Al Quadraro”

Sono diverse le iniziative organizzate dalla diocesi di Roma, tramite il Centro diocesano per la pastorale familiare, in vista della quarantunesima Giornata per la vita. “È vita, è futuro” è il tema scelto dal Consiglio permanente della Conferenza episcopale italiana per l’edizione 2019 della Giornata. Domani, giovedì 31 gennaio, il cardinale vicario Angelo De Donatis sarà in visita privata al consultorio familiare diocesano “Al Quadraro” (via Tuscolana, 619). Inaugurato ventisei anni fa, offre consulenze psicologiche, etiche e legali, terapie familiari, itinerari educativi con i genitori e di preparazione al parto; inoltre, è dotato di un ambulatorio ostetrico-ginecologico pensato per le donne disabili.
Il giorno successivo, venerdì 1° febbraio, è in programma invece un convegno al Pontificio Seminario Romano Maggiore (Sala Conferenze) per presentare il Messaggio del Consiglio permanente della Cei per la Giornata. Il via alle 15.30, con l’introduzione del segretario generale del Vicariato di Roma, il vescovo Gianrico Ruzza. Seguiranno poi gli interventi di mons. Andrea Manto, direttore del Centro per la pastorale familiare della diocesi di Roma; di Marina Casini, presidente nazionale del Movimento per la vita; di Marco Boccaccio, professore di Scienza delle finanze all’Università degli studi di Perugia; di Emma Ciccarelli, vicepresidente nazionale del Forum delle associazioni familiari. Durante la conferenza, verranno inoltre presentati due progetti: “Noi e i nonni”, che coinvolge alcune scuole di Roma e punta, attraverso il legame tra nonni e nipoti, a trasmettere la memoria storica da una generazione all’altra; ed “Educautismo”, realizzato con l’Istituto superiore di sanità e la Asl di Latina, che intende creare una rete capace di interagire con il bambino autistico per stimolarne le abilità cognitive e supportare il nucleo familiare.
Domenica 3, infine, alle ore 10, il vescovo ausiliare per il settore Sud Paolo Lojudice presiederà la Messa nella parrocchia di San Giovanni Evangelista a Spinaceto; quindi, terrà un incontro con le famiglie incentrato su “Accogliersi per accogliere”. “Se si accoglie l’altro come famiglia si accoglie anche la vita che nasce e quella fragile, dell’anziano o del disabile – sottolinea mons. Manto –. Non a caso l’incontro si svolgerà in una periferia popolosa di Roma dove vivono tante famiglie giovani, dove davvero possiamo guardare al futuro”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo