Assistenza domiciliare: Italia longeva, il 12 marzo incontro a Milano su stato dell’arte e prospettive

“La babele dell’assistenza domiciliare in Italia: key player a confronto. Contesto, sfide, best practice e proposte di miglioramento organizzativo” è l’iniziativa che Italia Longeva, con il patrocinio della Regione Lombardia, organizza a Milano il 12 marzo presso Palazzo Pirelli (Via F. Filzi, 22). L’iniziativa si propone come una nuova tappa del percorso sulla Long-Term Care di Italia Longeva e prende il via dalle Indagini di approfondimento dell’Adi che sono state realizzate nel 2017 e nel 2018 e che hanno analizzato nel dettaglio i modelli del servizio in 24 Asl su tutto il territorio nazionale evidenziando elementi comuni (pochi), criticità e punti di forza.
I principali referenti istituzionali a livello centrale, regionale e territoriale e gli attori coinvolti nella filiera dell’assistenza domiciliare si confronteranno sullo stato dell’arte e sulle sfide dettate dall’urgenza di pianificare modelli organizzativi che consentano di prendere in carico un numero sempre più elevato di pazienti sempre più complessi. Saranno presentati casi di best practice e si dibatterà di: accreditamento, integrazione socio-sanitaria, ruolo del privato, processi di monitoraggio e di verifica della qualità del servizio, tecnoassistenza. Long-Term Care Four – Gli Stati generali dell’assistenza a lungo termine è fissato per il 3 e 4 luglio prossimi a Roma, presso il ministero della Salute (Auditorium Viale Ribotta).

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo