Ambiente: presentato “Laudato si’ e grandi città”. Mons. Sanchez Sorondo (Pas), “creare istituti di ricerca sul clima”

“Bisogna creare istituti di ricerca sul clima perché dobbiamo guardare sul serio al tema”. A dirlo è mons. Marcelo Sanchez Sorondo, cancelliere della Pontificia Accademia delle Scienze, nel suo intervento durante la presentazione del volume “Laudato si’ e grandi città”, oggi a Roma. “Il tema della Laudato si’ – ha ricordato – ha avuto più interesse nelle università laiche che nelle cattoliche perché in queste ultime ci sono poche facoltà scientifiche”. “Il Papa – ha aggiunto – richiama l’attenzione sul grado estremo di indifferenza nelle città in cui crescono le nuove forme di schiavitù: il lavoro forzato dei bambini e la prostituzione, definite come crimini contro l’umanità. Si parla di 150 milioni di vittime di queste schiavitù. Dobbiamo cercare di capire il fenomeno e di trovare una soluzione. Noi crediamo nel modello svedese che penalizza i consumatori e non la vittima”. “Chiediamo – ha sottolineato – che se ne cominci a parlare, soprattutto nei Paesi a prevalenza cattolica. Si è già iniziato in Francia e Spagna. Bisognerebbe farlo anche in Italia, dove ha sede il Papa”. Riguardo a questi ultimi temi, il cancelliere della Pontificia Accademia delle Scienze ha ricordato: “Le grandi sfide proposte dal Papa sono educazione, giustizia sociale e gli strumenti per sradicare la povertà”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo