Gmg 2019: Viterbo, mons. Fumagalli invita i giovani alla serata “Panama da noi”

“Panama da noi”: è lo slogan di un’iniziativa del Servizio di pastorale giovanile della diocesi di Viterbo, con cui il vescovo mons. Lino Fumagalli invita tutti i giovani dai 16 ai 30 anni a una serata insieme per domenica 27 gennaio, dalle 18 al Seminario diocesano. “A conclusione della Giornata mondiale dei giovani, come in una sorta di replay proveremo a ricostruire e ripercorrere insieme tutto il materiale di questa intensa settimana – riferisce al Sir don Vittore Arcangeli, collaboratore dell’Ufficio di pastorale giovanile della diocesi di Viterbo –. Molti ragazzi conoscono poco l’esperienza delle Gmg: vogliamo perciò prepararli, nella speranza che possano partecipare alla prossima, che dovrebbe svolgersi in Europa e quindi sarà più facilmente raggiungibile”. Dopo i video e le testimonianze da Panama, ci sarà un momento di preghiera sempre sul tema “Ecco la serva del Signore; avvenga per me secondo la tua parola”. L’appuntamento si concluderà con la cena condivisa: “Il vescovo Lino sta investendo molte forze e risorse per una pastorale che sia efficace con i giovani – prosegue don Vittore Arcangeli – Nella nostra diocesi, la Cresima viene celebrata a quindici anni e subito dopo molti si allontanano dalla vita della parrocchia. Creare occasioni di incontro diretto e informale, come condividere un piatto di spaghetti domenica sera, vuole dare la possibilità di sentire la presenza del vescovo come quella di un padre, che accompagna con cura e semplicità il cammino dei ragazzi”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa