Diocesi: Velletri, scoprire la bellezza della fede attraverso l’arte per trasmetterla ai più piccoli

“La bellezza della Chiesa” è il titolo di un itinerario di catechesi che incontra l’arte in programma domenica 27 gennaio dalle 16 nella concattedrale di Santa Maria Assunta a Segni, promosso dall’Ufficio catechistico della diocesi di Velletri-Segni. Suor Francesca Langella, apostolina, fa parte dell’équipe dell’Ufficio catechistico diocesano. “Da diverso tempo come Ufficio proponiamo appuntamenti di questo tipo, in un percorso alla scoperta delle chiese del territorio diocesano – spiega al Sir –. L’obiettivo è offrire ai catechisti, ma anche a tutti gli adulti che partecipano all’iniziativa, un’opportunità di formazione e lanciare il messaggio che la catechesi si può fare in molti modi, anche con l’arte”. Al centro della riflessione ci sarà il Battesimo, riletto alla luce del mistero pasquale così come viene presentato da san Paolo nella Lettera ai Romani, nella Prima Lettera ai Corinzi e nella Lettera ai Galati. “Proporremo una catechesi battesimale partendo da un brano musicale cantato ed eseguito dal coro diocesano – racconta al Sir Antonella Fontana, che fa parte dell’équipe dell’Ufficio catechistico diocesano di Velletri – Poi, una spiegazione patristica e catechetica di alcuni affreschi e tele presenti nella cattedrale daranno la possibilità di entrare più in profondità nel tema. Per aiutare concentrazione e meditazione, verranno eseguiti all’organo brani di Mozart e Bach”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa