Diocesi: Termoli, domani la marcia della pace con testimonianze e messa in cattedrale

È in programma domani, a Termoli, la Giornata diocesana della pace. L’evento è promosso dalla diocesi di Termoli-Larino e coordinato dall’Azione Cattolica in collaborazione con la Consulta diocesana delle Aggregazioni laicali. Dopo alcune testimonianze e uno spettacolo musicale con la band dei Baraonda, alle 11.15, partirà la marcia della pace che si concluderà in piazza Duomo con la messa celebrata in cattedrale dal vescovo, mons. Gianfranco De Luca. Sarà presente Matteo Chiani, rappresentante della Comunità Papa Giovanni XXIII, che ha partecipato all’Operazione Colomba ed è da poco tornato dal Libano dove ha vissuto un’esperienza di servizio, di convivenza con profughi siriani e di animazione per i più piccoli. Poi, le voci di Maria che, aiutata dal Movimento per la vita, ha detto dì sì alla vita che nasce. E, ancora, di Antonio De Lellis, da sempre impegnato nel sociale, che ha dato vita con altri volontari con diversi percorsi e professionalità all’esperienza della “Città invisibile”. Sarà presente anche uno stand delle “Terre del Seminario”, opera segno della diocesi di Termoli-Larino, che coniuga l’amore per il creato con l’inclusione sociale e lavorativa di persone con disabilità e con disagio sociale. Infine, l’Azione Cattolica, nell’ambito del mese della pace, sostiene l’iniziativa: “Abbiamo riso per una cosa seria”, in collaborazione con la Focsiv.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa