Diocesi: Gaeta, da domenica una settimana di festeggiamenti per il patrono san Biagio a Marina di Minturno

Si aprono nel pomeriggio di domenica 27 gennaio con una processione i festeggiamenti in onore di san Biagio nell’omonima parrocchia di Marina di Minturno (Lt), nell’arcidiocesi di Gaeta. L’immagine del santo vescovo e martire, vissuto tra terzo e quarto secolo, attraverserà la località di mare dalla chiesa delle suore dell’Orto fino alla chiesa parrocchiale, dove alle 18 sarà celebrata l’eucarestia. “La festa del patrono ha lo scopo di ricordarci che abbiamo figure di riferimento, esempi da seguire nella nostra vita – spiega al Sir il parroco di San Biagio, don Maurizio Di Rienzo – Per noi cristiani, sicuramente il primo è il Signore Gesù. E poi, i santi sono amici e modelli che cerchiamo di imitare e raggiungere”. Preghiera e solidarietà caratterizzeranno una settimana di iniziative: dal 31 gennaio al 2 febbraio è in programma un triduo di preparazione alla festa con il Rosario quotidiano e la messa. La mattina di sabato 2 febbraio, sul sagrato della parrocchia sarà effettuata la donazione del sangue, in collaborazione con l’Avis di Minturno. “È per noi un’occasione per partecipare e metterci a servizio della vita del territorio – aggiunge don Maurizio di Rienzo – Domenica 3 febbraio, festa liturgica di san Biagio, la messa delle 18 sarà presieduta dall’arcivescovo di Gaeta, mons. Luigi Vari, che poi compirà il gesto della benedizione della gola e del pane. Vogliamo così augurare a tutte le nostre famiglie, grazie all’intercessione di san Biagio, di vivere sempre in armonia e santità” conclude.

 

 

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa