Brasile: crolla diga in una miniera di ferro nel Minas Gerais, ci sarebbero vittime e case travolte dal fango

Una diga in una miniera di ferro è crollata nel primo pomeriggio di oggi nello stato brasiliano del Minas Gerais. Secondo le prime informazioni della Protezione civile brasiliana ci sono vittime, ma non è ancora possibile quantificare l’entità del fatto, ma la colata di fango avrebbe travolto alcune abitazioni vicine alla miniera. La diga si trova a Brumadinho, località non lontana dalla capitale dello Stato Belo Horizonte, nella miniera di ferro denominata Vale, una delle più grandi del mondo.
Secondo prime informazioni date dalla stampa brasiliana, la diga viene utilizzata per il ricircolo dell’acqua dell’impianto. Il bacino sarebbe di un milione di metri cubi, di molto inferiore rispetto a quello della catastrofe di Mariana (accaduta tre anni fa sempre nello stato di Minas Gerais); in quell’occasione c’erano 43,7 milioni di metri cubi di fango.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa