Papa a Panama: mons. Ulloa Mendieta, “abbiamo pregato molto per questo momento storico”

(Foto Vatican Media/SIR)

“Abbiamo pregato molto per questo momento storico”. Lo ha rivelato mons. Josè Domingo Ulloa Mendieta, arcivescovo di Panama, salutando il Papa al suo arrivo al Campo Santa Maria La Antigua per la cerimonia di accoglienza e apertura della Gmg. “Grazie, Santità, per aver scelto Panama e il Centroamerica come sede della Giornata mondiale della gioventù”, ha proseguito Ulloa: “Con la sua scelta ha dato la possibilità a moltissimi giovani centroamericani, specialmente a quelli che sono segnati dall’esclusione e dalla povertà, di poter vivere l’esperienza dell’incontro con altri giovani, con cui condivideranno sogni, progetti e sfide, che li aiuteranno a riscoprire che sono loro i principali protagonisti del rinnovamento della Chiesa e della società”. “Durante la sua visita – ha assicurato l’arcivescovo – potrà sentire il calore e l’allegria di una fede viva, sostenuta da tanti sacerdoti, diaconi, religiosi e religiose, e in maniera speciale dai laici, che sono il cuore palpitante della Chiesa cattolica di Panama”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa