Nicaragua: arrivata nel Paese Commissione di 12 eurodeputati. Previsti incontri con Governo e società civile fino a sabato

È da stanotte in Nicaragua la Commissione di dodici rappresentanti dell’Unione europea, guidata dall’eurodeputato spagnolo Ramón Jáuregui, che si è recata nel Paese centroamericano con l’obiettivo di aiutare la ripresa del dialogo tra il Governo di Daniel Ortega e le varie componenti della società civile che si oppongono all’attuale Esecutivo, che a partire dallo scorso aprile ha represso le manifestazioni popolari, rinunciando via via a qualsiasi possibilità di riattivare il dialogo.

Fino a sabato la delegazione incontrerà lo stesso Ortega e vari attori istituzionali, politici e sociali. In occasione dell’arrivo della delegazione, le forze dell’ordine erano presenti ieri, per evitare qualsiasi contatto tra la delegazione europea, i giornalisti e la gente in generale.
È dei giorni scorsi la dichiarazione di condanna dei ministri degli Esteri dell’Unione, che avevano ipotizzato sanzioni contro il Paese centroamericano; una presa di posizione che aveva messo a rischio la realizzazione di questa visita nel Paese.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa