Diocesi: mons. Brambilla (Novara), “abbiamo vocazione europea, il futuro passa anche da qui”

“Nella sua biografia San Gaudenzio diventa, nello scambio di previsioni con Ambrogio, profeta di futuro. Profeta del destino della città di Novara, ‘terra di mezzo’ fra la Lombardia e il Piemonte. Così è stata la storia di Novara e della sua Diocesi, talora legata alla Lombardia, talaltra connessa al Piemonte, ma in realtà sempre ponte sull’asse Milano e Torino, ‘terra di mezzo’ tra due culture, cerniera tra due grandi storie, quella del Nord Italia e quella della Savoia e della Francia”. Lo ha evidenziato, stamattina, mons. Franco Giulio Brambilla, vescovo di Novara, nel Discorso alla città, pronunciato, stamattina, durante la Messa pontificale per la festa del patrono, San Gaudenzio.
San Gaudenzio può essere, dunque, “anche il profeta del destino futuro della città di Novara e della sua diocesi con le quattro direttrici della Valsesia, del Borgomanerese-Cusio, del Lago Maggiore e dell’Ossola: essere la ‘terra di mezzo’, la cerniera tra il remoto Ovest Piemonte e la vicinissima Lombardia”. In altre parole, ha osservato il presule, “la profezia di futuro di san Gaudenzio, patrono di Novara e della sua diocesi, è di far del territorio novarese e della vita operosa della sua gente la direttrice cardine del Piemonte Orientale. Verso il Nord Europa e verso il Sud Mediterraneo, la direttrice naturale passa da Novara, come da Novara passa l’asse che dalla Spagna attraversa la Francia meridionale, per solcare tutta la pianura Padana, e irradiarsi verso i paesi dell’Est Europa”. “Due assi cartesiani” che, secondo mons. Brambilla, “fanno di Novara un crocevia di futuro, non solo per la prosperità della sua terra, ma anche per la promozione della spiritualità, della carità, della cultura, del turismo, dello scambio sociale, del meticciato delle culture. San Gaudenzio – patrono di Novara – candida la nostra città alla sua vocazione europea, perché il futuro passa anche da qui”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia