Gmg 2019: Padova, in partenza 86 giovani che vivranno anche un gemellaggio con i coetanei di Chitré

Sono in viaggio per Panama 86 giovani della diocesi di Padova. Il gruppo diocesano, che parteciperà alla Gmg, è formato da 44 giovani: 5 sono i preti; 15 i ragazzi e 24 le ragazze. L’età media si aggira sui 24 anni. La partenza dall’aeroporto di Venezia stamani, il rientro in Italia è previsto per il 4 febbraio. Terminata la Gmg, dal 29 gennaio al 3 febbraio, il gruppo diocesano vivrà l’esperienza del gemellaggio con la diocesi di Chitré, per momenti di incontro ed esperienza con la Chiesa locale: i ragazzi visiteranno la scuola delle Salesiane, la baraccopoli, la situazione dei bambini di strada e degli anziani abbandonati. Con loro anche un altro gruppo di giovani che partirà da Campagnola di Brugine: in tutto sono 42 e rimarranno a Panama per i giorni della Gmg “È una Gmg, per così dire, ‘strana’ e ‘insolita’ – spiega don Paolo Zaramella, direttore dell’Ufficio di Pastorale dei giovani – perché non coincide con le nostre coordinate occidentali: noi qui siamo sotto zero mentre lì all’Equatore ci sono 40°; qui da noi ci troviamo nel pieno dell’anno scolastico e degli esami universitari mentre in America centrale siamo nel bel mezzo delle vacanze estive. Una Gmg che ci ricorda quindi che il mondo non gira attorno all’Europa e che la Chiesa è davvero cattolica, diffusa in tutto il mondo”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa