Storia della Chiesa: Facoltà Teologica Sardegna, si presenta il secondo volume dedicato al Seminario regionale di Cuglieri

Si terrà venerdì 11 gennaio, alle ore 17, nell’aula magna della Facoltà Teologica della Sardegna, la presentazione del secondo volume degli studi di Tonino Cabizzosu, docente di Storia della Chiesa nella stessa Facoltà, dedicati alla storia del Seminario regionale di Cuglieri. Dopo i saluti del preside, padre Francesco Maceri, interverranno padre Federico Lombardi (gesuita e direttore emerito della Sala Stampa Vaticana) e Maria Antonietta Mongiu (Università di Cagliari). Coordina padre Guglielmo Pireddu, docente di Storia della Chiesa alla Pontificia Facoltà Teologica della Sardegna. Sarà presente l’autore.
Il volume propone un focus sulle 39 relazioni annuali dei 7 rettori (quasi tutti piemontesi) del Seminario regionale, alternatisi tra il 1928 e il 1971. “Queste relazioni – è scritto nella quarta di copertina –, sinora inedite, erano indirizzate alla Congregazione dei Seminari e all’episcopato sardo e, nel contempo, erano redatte in maniera non istituzionale, descrivendo la quotidianità della vita comunitaria e sintetizzando i maggiori problemi che, di volta in volta, si presentavano”. Si ritrovano, pertanto, tanti dei protagonisti del primo volume, da padre Alfonso Martin a padre Carlo Bozzola, fino ai padri Giuseppe Miglio e Giuseppe Bosio, ma questa volta nella veste, al contempo “ufficiale” e “privata”, di rettori chiamati a valutare l’istituzione da loro diretta. Emerge sicuramente un volto molto umano e “quotidiano” di queste figure, così come di tutta la vita del seminario. Ugualmente, si percepisce il cambiamento storico, dalla fine degli anni ’20 alle fine degli anni ’60: un passaggio epocale in tanti sensi. Ma tutto ciò, questa volta, avviene per bocca dei protagonisti, in un volume scritto quasi interamente in “prima persona” attraverso le narrazioni dei rettori, che entrano nel merito della “pietà”, della “disciplina”, degli “studi” e dell’educazione pratica degli alunni, la quale educazione, a sua volta, entra nel dettaglio delle disposizioni e delle norme relative alla pedagogia e alla psicologia.

 

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa