Papa Francesco: cordoglio per vittime attentato Bogotá. “Perseverare nella costruzione della pace”

“Di fronte alla notizia del crudele attentato terrorista che ha riempito di dolore e morte la città di Bogotá, Papa Francesco esprime il suo più profondo cordoglio per le vittime che hanno perso la vita in un’azione così inumana e offre suffragi per il loro riposo eterno”. Lo si legge nel telegramma inviato a nome del Santo Padre dal cardinale Segretario di Stato Pietro Parolin al cardinale Rubén Salazar Gómez, arcivescovo di Bogotá. Prosegue il telegramma: “In questi momenti di commozione e tristezza”, il Papa “desidera far arrivare anche il suo appoggio e la sua vicinanza ai numerosi feriti, alle loro famiglie e a tutta la società colombiana”.
Inoltre, “il Santo Padre condanna ancora una volta la violenza cieca, che è un’offesa gravissima al Creatore, ed eleva la sua orazione al Signore perché aiuti a perseverare nella costruzione della concordia e della pace in questo Paese e nel mondo intero”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa