Groenlandia: Pietà lignea dalla Val Gardena arrivata a Nuuk, dopo essere stata 40 anni in una comunità protestante in Germania

Ha trovato casa a Nuuk, in Groenlandia, nella Chiesa di Cristo re una “Pietà” lignea che ha alle spalle una lunga storia. Si trovava in una chiesa protestante a Wellingsbüttel vicino ad Amburgo, ma arrivava dalla Val Gardena, dove il padre di una parrocchiana la aveva comprata quarant’anni prima per donarla alla comunità. La chiesa protestante è però stata restaurata di recente e nel nuovo “setting” non c’era più spazio per questa scultura. I cattolici della comunità vicina lo hanno saputo e ne hanno parlato ai responsabili della Bonifatiuswerk, l’agenzia della Chiesa tedesca che si prende cura dei cattolici che vivono in situazioni di diaspora o di minoranza. Lì si sapeva che la parrocchia di Nuuk, che si prende cura delle 300 anime cattoliche sparse sull’isola, stava cercando una statua del genere. La Pietà è stata imballata, la Bonifatiuswerk ha pagato il trasporto e la statua ha trovato una nuova casa. La festa di consacrazione è avvenuta lo scorso 25 novembre, ma solo oggi ne racconta la vicenda il sito della diocesi di Copenaghen, essendo Nuuk la parrocchia più a nord della diocesi danese a cui canonicamente appartiene.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa