Diocesi: Vicenza, al via gli appuntamenti della Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani

“Cercate di essere veramente giusti” (Deuteronomio 16,18). Questo il tema della veglia ecumenica di preghiera promossa, sabato 19 gennaio alle 20,30, dalla diocesi di Vicenza nella basilica di San Felice. La veglia rientra nell’ambito della Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani che, come ogni anno, si celebra in tutto il mondo dal 18 al 25 di gennaio. All’incontro sarà presente il vescovo, mons. Beniamino Pizziol, insieme ai responsabili delle diverse confessioni cristiane presenti nel vicentino con rappresentanze dei rispettivi fedeli. Per la Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani la diocesi vicentnai propone inoltre numerose iniziative: domenica 20 gennaio alle 17, nella chiesa di Sant’Antonio a Schio, ci sarà una celebrazione ecumenica con la presenza di padre Cristian Manasturean, sacerdote romeno ortodosso. Lunedì 21 gennaio alle 20.30, nella chiesa di San Giovanni Bosco a San Bonifacio, l’incontro di preghiera con la comunità romeno ortodossa, mentre martedì 22, alle 20.30 ad Altavilla, e mercoledì 23, alle 20.30 nella chiesa di San Carlo al Villaggio del Sole di Vicenza, l’incontro con i pentecostali. Giovedì 24 gennaio, alle 18.30, la Chiesa ortodossa di Contrà della Misericordia a Vicenza ospiterà alle 18.30 la preghiera con le comunità serbo ortodossa e moldavo ortodossa. La comunità romeno ortodossa animerà la preghiera nella chiesa parrocchiale di Costabissara, sempre giovedì 24 gennaio, mentre venerdì 25 gennaio la chiesa di San Francesco di Bassano del Grappa ospiterà l’incontro ecumenico a conclusione della Settimana.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa