Repubblica Dominicana: vescovi ai giovani, “siate voce che si alza dentro la società”

La Conferenza dell’episcopato dominicano (Ced) ha pubblicato una lettera pastorale dedicata ai giovani, in vista della festività nazionale della Nostra Signora di Altagracia, intitolata “Ascoltare e accompagnare i giovani in un processo di discernimento”. Il documento affronta vari aspetti della realtà sociale dei giovani dominicani, elencando alcuni motivi di preoccupazione: l’aumento dei giovani morti per suicidi, omicidi e incidenti stradali; gli alti livelli di violenza; la sessualità disordinata; l’apatia e la mancanza di un’attitudine alla partecipazione. Ma viene ricordato anche l’importante ruolo dei giovani, fin dalla fondazione della Repubblica Dominicana. Da qui l’auspicio di un impegno per la pace, la solidarietà e la giustizia, per essere “la voce che si alza all’interno della società, denunciando i mali di luoghi in cui vivono e, con la propria condotta, essere protagonisti di un cambiamento dei giovani per preparare le strade del Signore”. L’invito che i vescovi rivolgono ai giovani è di denunciare fenomeni come la corruzione, il traffico d’armi, il narcotraffico, lo sfruttamento delle risorse naturali.
Nella lettera la Ced si rivolge anche ai genitori, ricordando il loro fondamentale compito educativo: “La famiglia è fondamentale, perché i genitori accompagnano, orientano, guidano, trasmettono valori e credenze, ed educano alla fede”. I vescovi chiedono “perdono ai giovani e alle loro famiglie che sono stati vittime di qualche contro-testimone che faceva parte della nostra Chiesa. Che le debolezze di alcune persone della nostra comunità non vi scoraggino, che la fragilità e i peccati non siano la causa di una perdita di fiducia. La Chiesa è vostra madre, non vi abbandona ed è disposta ad accompagnarvi per strade nuove”. La lettera pastorale prosegue, quindi, mettendo in evidenza l’importanza del lavoro educativo messo in atto per la formazione umana, morale e spirituale dei giovani.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia