Diocesi: Palermo, dibattito sull’impegno della Chiesa contro le mafie con l’arcivescovo Lorefice e don Ciotti

“Rompere il silenzio con parole nostre” è il titolo del convegno organizzato dall’Istituto Arrupe e Aggiornamenti sociali, in programma il 18 gennaio, alle 17.30, a Palermo. All’incontro, moderato dal vicepresidente di Azione Cattolica, Giuseppe Notarstefano componente della redazione di Aggiornamenti sociali, intervengono mons. Corrado Lorefice, arcivescovo di Palermo, e don Luigi Ciotti, presidente nazionale di “Libera contro le mafie”, per discutere, a pochi mesi dalla visita apostolica in città di Papa Francesco e dalla lettera dei vescovi di Sicilia “Convertitevi”, sull’importanza e la necessità di un’autocritica, di un rinnovato impegno anche della Chiesa cattolica contro mafie e corruzione. Nel corso dell’iniziativa la redazione palermitana di Aggiornamenti sociali Palermo presenterà gli articoli a firma di Vincenzo Ceruso e Rocco Gumina, pubblicati sulla rivista e da cui l’incontro prende spunto, sulla figura del beato padre Pino Puglisi ucciso da Cosa nostra il 15 settembre 1993.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa