Papa Francesco: a incontro di Bangkok, “riaffermare unità fede cattolica ed esplorare nuovi modi per testimoniare Vangelo in Asia”

“Vi radunate da tutto questo vasto continente che è segnato dalla diversità religiosa, linguistica e culturale, per riaffermare la nostra comune responsabilità per l’unità e l’integrità della fede cattolica e per esplorare nuovi modi e metodi di testimonianza del Vangelo in mezzo a sfide del nostro mondo contemporaneo”. Lo scrive Papa Francesco, nel Messaggio inviato ai partecipanti all’Incontro dei presidenti delle Commissioni dottrinali delle Conferenze episcopali dell’Asia con una delegazione della Congregazione per la dottrina della fede che ha luogo a Bangkok, in Thailandia, da oggi al 18 gennaio. Nel testo, che reca la data del 10 gennaio ma è stato diffuso oggi dalla Sala stampa della Santa Sede, il Pontefice invia i propri “fraterni saluti” e ricorda: “Nell’esortazione apostolica Evangelii Gaudium, ho invitato tutta la Chiesa ‘ad andare avanti’. Sono lieto che la Congregazione per la dottrina della fede stia sostenendo attivamente l’importante lavoro delle Conferenze episcopali e specialmente delle loro Commissioni dottrinali, poiché esse aiutano e promuovono la cooperazione efficace e fraterna tra i pastori della Chiesa in Asia”. “Pregando che questo incontro possa offrire un’opportunità per affrontare le preoccupazioni del Vangelo che sono specifiche e rilevanti per l’Asia”, Francesco imparte a tutti la sua benedizione.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa