Svizzera: dalla Confederazione 160 partecipanti. On line i racconti delle giornate a Panama

È attivo dal 4 gennaio il servizio “Panama live” che la delegazione svizzera alla Giornata mondiale della Gioventù ha già iniziato a offrire per raccontare il viaggio in centro America. Il coordinamento per la pastorale giovanile ha preparato 5 diverse possibilità di viaggio per i giovani elvetici, per periodi che variano dal mese (con tempi di vacanza in Costa Rica e Messico prima e dopo la Gmg) ai dieci giorni per chi partecipa solo ai giorni della “grande festa” a Panama. In tutto sono 160 i giovani dalla Confederazione che parteciperanno alla Gmg. Sul sito germanofono ogni giorno i giovani pubblicano simpatici video e foto degli eventi principali delle giornate, che fin qui hanno riservato tanta natura e relax in Costa Rica. Dal 16 gennaio i giovani elvetici saranno ospiti nella diocesi di Penonomé, nel villaggio vulcanico El Valle de Antón. Ad accompagnarli i vescovi Marian Eleganti, in Costa Rica dall’11 gennaio, e mons. Alain de Raemy, il “vescovo dei giovani” che, dopo la messa d’invio a stasera a Châtelaine, partirà con una sessantina di giovani della Svizzera romanda.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo