Migranti: Open Arms, negato il permesso di salpare verso il Mediterraneo centrale. Nave bloccata a Barcellona

“La capitaneria di porto di Barcellona ci ha negato il permesso di salpare verso la zona Sar.  Impedirci di salvare vite umane è irresponsabile e crudele”. Così Oscar Camps, fondatore della Ong Open Arms, annuncia oggi su Twitter il blocco della nave che sarebbe dovuta partire l’8 gennaio per una nuova missione nella zona Sar (Search & rescue) nel Mediterraneo centrale. L’ultimo sbarco di 311 migranti in Spagna era avvenuto lo scorso 28 dicembre ad Algeciras, dopo che Italia e Malta avevano negato l’autorizzazione all’attracco. Dopo la vicenda dei 49 migranti della Sea Watch e Sea Eye ora non c’è più nessuna nave delle Ong a presidiare il Mediterraneo centrale per evitare morti in mare.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo