Danimarca: 75 giovani partiti per Panama con il vescovo Kozon. L’icona Amen in dono alle famiglie che li ospiteranno

Sono 75 i giovani dalla Danimarca, che insieme al vescovo di Copenaghen Czeslaw Kozon e al responsabile per la pastorale giovanile don Kasper Baadsgaard-Jensen, sono partiti oggi per partecipare alla Giornata mondiale della gioventù a Panama. I giovani danesi portano con sé una iniziativa interessante che li ha visti al lavoro nei mesi scorsi: sotto la guida di suor Teresa Piekos hanno preparato appositamente per la Gmg una icona, fatta di “migliaia di piccoli punti colorati che simboleggiano tutte le persone sulla terra e sono un segno della comunità universale della Chiesa, grande famiglia di Dio”. Il titolo dell’immagine è “Amen: il sì di Maria al progetto di Dio” e comprende una serie di simboli che rimandano agli insegnamenti di Papa Francesco su Maria. Un gruppetto di giovani aveva consegnato una copia dell’icona al Papa lo scorso settembre e aveva ricevuto dal Pontefice “una benedizione per questo progetto di evangelizzazione per la Gmg a Panama”. Ora l’icona è stata stampata su delle magliette e ogni giovane ora in viaggio le consegnerà “alle famiglie con cui vivranno durante la prima parte del grande evento giovanile”. Quindi, “in un modo molto specifico, trasmetteranno il messaggio della gioia del Vangelo alle famiglie ospitanti di Panama”. L’icona è stata stampata anche su cartoline che i giovani danesi distribuiranno ai loro coetanei alla Gmg.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo