Diocesi: mons. Seccia (Lecce), “con il nuovo portale nelle strade della città grazie alle nuove tecnologie”

“La diocesi esce per le vie della città grazie alle nuove tecnologie, grazie alle quali entriamo in una comunicazione diretta”. Lo dice l’arcivescovo di Lecce, mons. Michele Seccia, in un video di presentazione di portalecce.it, il nuovo portale della diocesi. “A me piace la parola porta – spiega il presule – perché è il luogo ideale per chi desidera comunicare, per chi desidera non chiudere gli occhi davanti al mondo o nel mondo che forse dimentica che esiste una Chiesa particolare, che ama, desidera e auspica la crescita di un dialogo tra la realtà ecclesiale e la comunità sociale, civile e parrocchiali”. L’arcivescovo sottolinea quindi l’importanza di una ripresa in diretta di una riflessione, che “viene poi usata in diversi canali”. Al nuovo portale collaboreranno laici e sacerdoti, perché “chiunque ha da condividere una buona notizia di Vangelo o di vita vissuta, di richiesta o di gratitudine, ha questo strumento a disposizione”. “Il Vangelo torna a circolare anche attraverso questi nuovi media”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo