Messico: vescovi incontrano il presidente eletto López Obrador. “Clima di dialogo franco e propositivo”

All’interno della loro Settimana di formazione permanente, che si sta tenendo a Monterrey, i vescovi del Messico hanno incontrato ieri il presidente della Repubblica eletto Andrés Manuel López Obrador.
Secondo quanto riferisce il breve comunicato diffuso dalla Conferenza episcopale messicana, l’incontro si è tenuto “in un clima di dialogo franco e propositivo, con la volontà di costruire tra tutti una società più giusta, riconciliata e in pace”.
Si è parlato tra l’altro, si legge nel comunicato, del programma del Governo per i prossimi anni e della reciproca preoccupazione per alcuni temi urgenti, come la povertà le migrazioni, la violenza, la corruzione, l’impunità, la libertà religiosa. Il presidente e i vescovi hanno poi concordato sulla volontà di stabilire un dialogo vicino e permanente. Si è trattato, prosegue la nota, “di un’opportunità per dare vita a un dialogo civico aperto e in favore della costruzione del tessuto sociale del nostro paese, del quale tutti siamo responsabili”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa