Libia: Moavero Milanesi (min. Esteri), “una conferenza di pace in Italia a novembre”

“Ci è stato chiesto dalla Francia, oltre che dal presidente degli Stati Uniti Trump, di organizzare una conferenza sulla Libia in Italia, che possiamo definire di pace, per far parlare le parti in causa. La pensiamo nel mese di novembre”. Lo ha annunciato il ministro degli Affari esteri e della cooperazione internazionale, Enzo Moavero Milanesi, intervenendo oggi all’audizione in Parlamento sulla situazione in Libia e sull’impegno dell’Italia. “Includeremo – ha aggiunto – non solo i Paesi più direttamente interessati e confinanti, ma anche la Cina, Stati uniti e le varie Unioni, Unione europea, quella africana, Lega Araba, Nazioni Unite e svariati altri Paesi”. Per quanto riguarda il luogo in cui si dovrebbe svolgere, l’ipotesi del Governo è quella di “organizzarla in Sicilia”. L’obiettivo indicato dal ministro, “favorire l’attuazione del piano d’azione Onu e la creazione di condizioni politiche e legislative di sicurezza che permettano lo svolgimento delle elezioni entro la fine dell’anno”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa