Diocesi: Città di Castello, a Canoscio la Giornata della famiglia e degli anziani

Famiglie e anziani. Sono le due categorie a fare da protagoniste in due iniziative promosse a Città di Castello. Domenica prossima, 9 settembre – informa la diocesi –  è in programma infatti la Giornata della famiglia, a cui sono invitate, in modo particolare, tutti coloro che hanno celebrato il loro matrimonio a Canoscio. Sarà l’occasione per rinnovare le promesse matrimoniali. Il cardinale Ennio Antonelli, presidente emerito del Pontificio Consiglio per la famiglia, presiederà la Messa alle ore 11 e alle ore 18. Domenica 16 settembre, invece, avrà luogo la Giornata degli anziani e dei malati. Alle ore 11 la messa presieduta da mons. Domenico Cancian. Alle 16.30 la messa celebrata da mons. Renato Boccardo, arcivescovo di Spoleto-Norcia e presidente della Conferenza episcopale umbra. Il 23 settembre la giornata del ringraziamento con la presenza del card. Edoardo Menichelli, arcivescovo emerito di Ancona-Osimo, che celebrerà la messa delle 11. Il 22 settembre si svolgerà il concerto testimonianza di Debora Vezzani. Per la Basilica Santuario di Canoscio, ha avuto inizio così un mese ricco di appuntamenti per fare memoria gioiosa e grata degli eventi più importanti che hanno segnato la vita di questo luogo sacro. Quest’anno ricorrono infatti i 670 anni dalla realizzazione dell’affresco della Madonna del Transito; i 140 anni dalla consacrazione del santuario; i 130 anni dall’incoronazione dell’immagine della Madonna; i 20 anni dalla concessione pontificia del titolo di Basilica.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo