Ue: Giornata europea delle lingue, eventi in tutta l’Unione. Navracsisc, “diversità è parte del Dna” continentale

(Bruxelles) In Europa si celebra oggi la Giornata europea delle lingue, un appuntamento che fa parte dell’Anno europeo del patrimonio culturale. In programma una varietà di eventi tra cui seminari, quiz, conferenze, eventi organizzati da scuole, istituti culturali, biblioteche ed altri. Per l’occasione la Commissione europea organizza il 27 settembre a Bruxelles una conferenza sull’istruzione multilinguistica e l’espressione culturale nella quale si parlerà delle politiche e le buone prassi in tale ambito. Sono previste anche esibizioni musicali, di poesia e danze in diverse lingue soprattutto in alcune lingue europee meno conosciute. “La promozione della diversità linguistica fa parte del Dna dell’Ue essendo le lingue crocevia di cultura, educazione e identità”, ha dichiarato Tibor Navracsics, commissario responsabile per l’istruzione, la cultura, i giovani e lo sport. Inoltre, quest’anno l’Ue ha un’altra occasione speciale per celebrare le lingue, nel 60° anniversario del regolamento europeo che definisce le lingue ufficiali dell’Ue. “Lavorare in favore dei cittadini in 24 lingue richiede numerosi eroi invisibili”, ha detto Günther H. Oettinger, commissario responsabile del bilancio, la traduzione e l’interpretariato aggiungendo: “La giornata europea delle lingue è una bellissima occasione per riconoscere il lavoro di tutti i traduttori e interpreti nell’Ue”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori