Giordania: Terra Sancta Organ Festival, concerto in onore dell’archeologo padre Michele Piccirillo

(Foto Custodia Terra Santa)

Il Terra Sancta Organ Festival ha ricordato l’archeologo padre Michele Piccirillo (1994-2008) nel decimo anniversario dalla sua scomparsa. Il concerto ha avuto luogo giovedì 20 settembre nella basilica del Memoriale di Mosè sul Monte Nebo, in Giordania. Ospite musicale della serata è stato Alessandro Licata, professore di organo al Conservatorio Santa Cecilia di Roma, assistito da Nicola Puccini, il costruttore dell’organo donato nel 2015 al Memoriale di Mosè da un benefattore anonimo. Il repertorio presentato da Licata ha compreso i Canoni dalle Variazioni Goldberg di Johann Sebastian Bach. Il giorno prima presso la sede centrale del Centro Americano di Ricerca Orientale (Acor) ha avuto luogo la conferenza “Thirthy Years of Mosaic Restoration & Beyond”. Ha introdotto padre Rosario Pierri (decano dello Studium Biblicum Franciscanum), seguito da Franco Sciorilli, mosaicista. L’Ambasciata Italiana di Amman, che ha sempre supportato Piccirillo nella sua attività, ha collaborato nell’organizzazione del concerto. Padre Piccirillo è stato uno dei più grandi archeologi di Giordania e Medio Oriente: il complesso archeologico del Monte Nebo – visitato da centinaia di migliaia di pellegrini e turisti – rappresenta la parte più visibile e conosciuta del suo lavoro. A una sua lunga campagna di scavi si deve la scoperta della maggior parte dei reperti custoditi in questo luogo. Al concerto è stato presente anche il Custode di Terra Santa, padre Francesco Patton, con lui Costanza Farina (Rappresentanza Unesco in Giordania), Barbara A. Porter (Direttrice dell’Acor), padre Quirico Calella (compagno di Fr. Piccirillo), e Győző Vörös (Accademia Ungherese delle Arti – Department of Antiquities), che seguì padre Piccirillo come direttore degli scavi sul Macheronte. Il festival, intanto, non si ferma: dopo l’evento del Monte Nebo continuerà a Rodi dal 28 settembre al 6 Ottobre, in Libano il 20 Ottobre, In Israele e Palestina dal 23 Ottobre al 2 Novembre, in Siria per la Damascus Pipe Organ Week dal 18 al 25 Novembre e ancora in Libano dal 2 al 10 febbraio 2019. Il festival si concluderà a Cipro in data da definirsi. Per info: www.tsorganfestival.org.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori