Sinodo: da Germania e Austria due cardinali, quattro vescovi, un monaco e tre laici all’assemblea di ottobre sui giovani

foto SIR/Marco Calvarese

A tre settimane dall’inizio della XV Assemblea generale ordinaria del Sinodo dei vescovi (3-28 ottobre), che sarà dedicata al tema “I giovani, la fede e il discernimento vocazionale”, la sala stampa vaticana ha pubblicato l’elenco dei 409 partecipanti. Tra i Padri sinodali dalla Germania parteciperanno il vescovo di Passau, mons. Stefan Oster (Passau), presidente della Commissione per la pastorale giovanile della Conferenza episcopale tedesca (Dbk), mons. Felix Genn, vescovo di Münster e il vescovo ausiliare di Osnabrück, mons. Johannes Wübbe. Parteciperà al Sinodo anche il card. Reinhard Marx, arcivescovo di Monaco-Frisinga e presidente della Conferenza episcopale tedesca, in quanto invitato personalmente da Papa Francesco. Saranno presenti Thomas Andonie, presidente federale della Bdkj, la Federazione dei giovani cattolici tedeschi, in qualità di uditore e Paul Metzlaff, esperto di pastorale parrocchiale e giovanile della Dbk sarà collaboratore presso la Segreteria generale del Sinodo. Tra gli ospiti invitati arriverà dalla Germania Julia Braband, membro del Comitato giovanile tedesco della Federazione mondiale luterana (Luterischer Weltbund). “Ospite speciale al Sinodo” sarà frère Alois Löser, priore della Comunità ecumenica di Taizé. Dall’Austria parteciperanno il card. Christoph Schönborn, arcivescovo di Vienna e presidente della Conferenza episcopale austriaca (Öbk), membro del Consiglio ordinario del Sinodo, e il vescovo ausiliare di Vienna, mons. Stephan Turnovsky, presidente della Commissione per la pastorale giovanile della Öbk.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia