Pellegrinaggio famiglie a Pompei: card. Farrell, “siete il futuro” e “la migliore risorsa per la società”

“Chiedo alla Madonna di Pompei il sostegno e il successo di questa meritevole iniziativa”. Così il card. Kevin Farrell, prefetto del dicastero laici, famiglia e vita, nel messaggio a Salvatore Martinez, presidente nazionale del Rinnovamento nello spirito (Rns), in occasione dell’11º pellegrinaggio nazionale delle famiglie a Pompei.
“Voi siete quelle persone che fanno presente Gesù nel mondo, nel vostro piccolo, senza rumore, dando e ricevendo l’amore per gli altri “, scrive il porporato. “Così si costruiscono il matrimonio, la famiglia, si promuovono la vita umana e l’educazione dei figli, la solidarietà ai bisognosi, l’amore per i malati”. Farrell richiama l’esortazione apostolica di Papa Francesco “Gaudete et exsultate” e il recente incontro mondiale delle famiglie a Dublino. E aggiunge: “Il pellegrinaggio a Pompei è idealmente quello che tutti facciamo nella vita”. Camminare a volte può diventare faticoso “ma quando si intravede la meta tutto il sacrificio si tramuta in gioia. Il Papa invita le famiglie a camminare: camminare è segnale di vitalità di speranza di coraggio”. Infine l’incoraggiamento del prefetto del Dicastero vaticano a “curare ogni giorno di più l’alleanza tra le generazioni”. “Voi care famiglie – conclude – siete il futuro perché con il vostro donarvi quotidiano rappresentate la migliore risorsa per la società”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa