Papa Francesco: Angelus, “compiere opere di bene che profumano di Vangelo”

Avere fede in Cristo significa “compiere opere di bene che profumano di Vangelo, per il bene e le necessita’ dei fratelli”. Lo ha detto il Papa, durante l’Angelus di ieri, pronunciato in piazza San Pietro davanti a 20mila persone, secondo la Gendarmeria vaticana. “A Gesù – ha spiegato Francesco – non basta che la gente lo cerchi, vuole che la gente lo conosca”. Questo perché “è venuto a portarci qualcosa di più, ad aprire la nostra esperienza a un orizzonte più ampio rispetto alle preoccupazioni più ampie del nutrirsi, del vestirsi, della carriera”. Di qui la necessitaà di “coltivare il rapporto con lui, rafforzare la nostra fede in lui che è venuto per saziare la nostra fame di verità, la nostra fame di giustizia”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa