Venezia75: il programma di oggi, fuori concorso la coppia Cooper-Lady Gaga, in gara i fratelli Coen e Mike Leigh

Doubles vies

(da Venezia) Venerdì 31 agosto alla 75ª Mostra del Cinema della Biennale Venezia, terzo giorno di proiezioni: Stati Uniti e Inghilterra protagoniste al Lido, dalle proiezioni stampa al tappeto rosso.
Iniziamo da uno dei titoli probabilmente più attesi dal pubblico, “A Star is Born” esordio alla regia di Bradley Cooper, interprete più volte candidato all’Oscar e noto per “Il lato positivo”, “American Hustle” e “American Sniper”. Cooper dirige e interpreta un film tipicamente a stelle e strisce, sull’ascesa di una talentuosa cantante country. A interpretarla nel film è la vera star della musica pop e jazz Lady Gaga. Di certo il suo red carpet alle 18.30-19.00 – la stampa vedrà il film alle 8.30 – sarà uno dei più seguiti al Lido, con giovani millennials accalcati alle transenne.

The Ballad of Buster Scroogs

Per gli appassionati di cinema americano sbarcano a Venezia anche i due registi di culto Ethan e Joel Coen (“Fargo”, “Il grande Lebowski”, “Fratello, dove sei?”, “Non è un paese per vecchi”), che partecipano per la prima volta in Concorso alla Mostra. I fratelli Coen presentano “The Ballad of Buster Scroogs” con James Franco, Liam Neeson, Tom Waits e Brendan Gleeson. La proiezione stampa è fissata alle 8.45, mentre il red carpet è atteso alle 21.30.
Ancora, alle 17.00 ci sarà la proiezione pubblica del film francese “Doubles vies” del regista Olivier Assayas, che vede protagonisti Juliette Binoche e Guillaume Canet. Il film è stato mostrato alla stampa ieri sera, 30 agosto. Ultimo appuntamento, alle 19.00 in programma c’è la proiezione per la stampa del film “Peterloo” del britannico Mike Leigh (“Another Yaer”, “Mr. Turner”), già Leone d’oro a Venezia nel 2004. Il regista incontrerà poi il pubblico sabato 1° settembre alle 16.00.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo