Diocesi: Roma, nota del Vicariato sul crollo del tetto a San Giuseppe dei Falegnami

“Il crollo è avvenuto improvvisamente e in modo del tutto imprevedibile, senza alcun segno premonitore”. È quanto si legge in una nota dell’Ufficio tecnico del Vicariato sul crollo del tetto di San Giuseppe dei Falegnami, avvenuto nel pomeriggio di ieri, a Roma. “L’Ufficio – continua il comunicato –, in collaborazione con tutte le autorità competenti, si è subito attivato per le urgenti opere di messa in sicurezza, in particolare delle importanti opere d’arte conservate all’interno, in corso di recupero da parte dei Vigili del Fuoco, alla presenza di funzionari della Soprintendenza e dei Carabinieri del Nucleo tutela dei Beni Culturali”. L’Ufficio tecnico annuncia, inoltre, che “nei prossimi giorni verranno attivate tutte le procedure per i rilievi dell’edificio e gli accertamenti sulle cause che hanno provocato il crollo, cui seguirà l’elaborazione delle ipotesi progettuali per il ripristino della copertura crollata”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo