Irlanda: vescovi, da oggi inizia processo di dismissione da tutti i combustibili fossili

Oggi, alla vigilia della visita in Irlanda di Papa Francesco, la Conferenza episcopale irlandese ha annunciato la decisione di disinvestire dai combustibili fossili. I vescovi hanno infatti firmato un impegno e da oggi inizia il processo di dismissione delle sue risorse da tutti i combustibili fossili. “In tal modo – scrive in un nota William Crean –  rispondiamo direttamente alla chiamata di Papa Francesco nella sua lettera enciclica del 2015 Laudato si’, allontanandoci dai combustibili fossili senza indugio”. C’è un numero crescente di organizzazioni cattoliche che si sono impegnate nello stesso disinvestimento. Tra queste, la Caritas Internationalis, banche cattoliche e decine di ordini religiosi e movimenti laici. 95 organizzazioni cattoliche, incluse sei Congregazioni religiose irlandesi, hanno assunto impegni di cessione fino ad oggi.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa