Ordo Virginum: Triveneto, dal 22 agosto il 30° incontro nazionale a Paderno del Grappa

“La gioia del Vangelo abita, educa e trasfigura il cuore. Evangelizzare arricchisce la mente ed il cuore, apre orizzonti spirituali, rende più sensibili per riconoscere l’azione dello Spirito”. Il punto 272 di Evangelii Gaudium dà il titolo al 30° incontro nazionale dell’Ordo virginum presente nelle diocesi italiane. A ospitarlo saranno quelle del Triveneto, dal 22 al 26 agosto. La sede che accoglierà oltre duecento consacrate e donne in formazione è la Casa religiosa “Filippin,” a Paderno del Grappa (Treviso). “Con questo incontro si intende continuare ad approfondire il magistero di Papa Francesco leggendo l’Evangelii Gaudium alla luce del Convegno ecclesiale di Firenze”, si legge in una nota. Tre i verbi che verranno approfonditi: abitare, educare e trasfigurare. Guiderà la riflessione mons. Renzo Bonetti, presidente della “Fondazione Famiglia Dono Grande” e già delegato Cei per l’Ordo virginum, con la relazione dal titolo “Il significato dell’Ordo virginum nel contesto della crisi del matrimonio e della famiglia”. Altro momento di rilievo, la tavola rotonda durante la quale saranno presentate le testimonianze di tre consacrate. In programma anche laboratori e celebrazioni presiedute da mons. Beniamino Pizziol, vescovo di Vicenza, mons. Giuseppe Zenti, vescovo di Verona, mons. Corrado Pizziolo, vescovo di Vittorio Veneto, e mons. Agostino Gardin, vescovo di Treviso.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa