Venezuela: vescovi in assemblea da oggi all’11 luglio per approvare il Piano triennale pastorale

Il piano pastorale per il prossimo triennio e la preparazione alla visita ad limina di settembre sono i due temi principali che saranno affrontati nel corso dell’Assemblea plenaria della Conferenza episcopale venezuelana (Cev), che prende il via oggi a Caracas, nella sede della Cev intitolata a mons. Ibarra. Dopo la celebrazione eucaristica di apertura, l’assemblea sarà aperta dal presidente della Cev, mons. José Luis Azuaje Ayala, arcivescovo eletto di Maracaibo. Come accennato, l’assemblea analizzerà il Piano triennale 2018-2021, che sarà approvato in modo definitivo. Tale progetto pastorale, si precisa in una nota della Cev, “è il prodotto del lavoro di diversi organi della Conferenza episcopale venezuelana” e vuole essere uno “strumento per l’evengelizzazione e l’animazione pastorale”. Inoltre questo sarà l’ultimo appuntamento plenario prima del prossimo settembre, quando i 41 vescovi titolari e i 16 vescovi emeriti della Conferenza episcopale venezuelana saranno ricevuti in Vaticano per la periodica visita ad limina. Al termine dell’assemblea, mercoledì 11 luglio, verrà come d’abitudine resa nota un’esortazione pastorale che toccherà anche il pensiero dell’Episcopato sulla situazione che vive il Paese.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori