Papa Francesco: “Basta usare il Medio Oriente per profitti estranei al Medio Oriente!”

(da Bari) “Chi detiene il potere si ponga finalmente e decisamente al vero servizio della pace e non dei propri interessi. Basta ai tornaconti di pochi sulla pelle di molti! Basta alle occupazioni di terre che lacerano i popoli! Basta al prevalere delle verità di parte sulle speranze della gente! Basta usare il Medio Oriente per profitti estranei al Medio Oriente!”: lo ha detto Papa Francesco parlando dal sagrato della basilica di San Nicola di Bari al termine del ‘dialogo a porte chiuse’ avuto con i Patriarchi delle Chiese del Medio Oriente, uno dei due momenti chiave dell’incontro ecumenico di preghiera per la pace in Medio Oriente in corso nel capoluogo pugliese. “La guerra è la piaga che tragicamente assale quest’amata regione – ha affermato il Pontefice -. Ne è vittima soprattutto la povera gente. Pensiamo alla martoriata Siria”. “La guerra è figlia del potere e della povertà – ha ribadito il Papa – e si sconfigge rinunciando alle logiche di supremazia e sradicando la miseria”. Il Pontefice ha inoltre rimarcato l’uso distorto della religione: “tanti conflitti sono stati fomentati anche da forme di fondamentalismo e di fanatismo che, travestite di pretesti religiosi, hanno in realtà bestemmiato il nome di Dio, che è pace, e perseguitato il fratello che da sempre vive accanto”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori