Tunisia: approvata legge contro corruzione e conflitti d’interesse

(DIRE-SIR) – Una legge per contrastare corruzione e conflitti di interessi nel settore pubblico è stata approvata dal parlamento della Tunisia.
Dopo il voto, con l’approvazione con 126 voti favorevoli, 52 contrari e un’astensione, ieri sera il primo ministro Youssef Chahed ha definito la legge una riforma chiave in grado di avviare “una rivoluzione legislativa”. (www.dire.it)

 

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo