Terremoto: sì della Camera al decreto legge sugli aiuti per le popolazioni del Centro Italia

La Camera ha approvato la conversione del decreto legge sugli interventi in favore delle popolazioni colpite dal terremoto nel Centro Italia nel 2016 e nel 2017. Il provvedimento ha ottenuto 398 sì, 98 astenuti e nessun voto contrario. Il testo aveva già ricevuto l’approvazione del Senato, quindi è legge. Le Regioni interessate sono Abruzzo, Marche, Lazio e Umbria. Tra i temi affrontati dal decreto, la proroga fino a fine anno dello stato di emergenza; la proroga per il pagamento dei mutui; la proroga dello stop del pagamento di bollette, premi di assicurazione e contributi previdenziali e assistenziali. Il testo prevede, inoltre, una procedura accelerata per le domande di sanatoria relativa a piccoli abusi, una sanatoria a tempo per chi si è costruito da solo una casetta di emergenza, ma anche agevolazioni per la ricostruzione delle chiese colpite dal sisma.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo