Sudan: Mogherini, i membri delle Nazioni Unite “rispettino e attuino le risoluzioni del Consiglio di sicurezza”

Federica Mogherini

“L’Unione europea e i suoi Stati membri invitano tutti gli Stati membri delle Nazioni Unite a rispettare e attuare le risoluzioni adottate dal Consiglio di sicurezza” in particolare quella “che ha deferito la situazione della regione del Darfur in Sudan alla Corte penale internazionale e ha ordinato al Sudan di cooperare pienamente”. È l’alto rappresentante Ue per le politiche estere Federica Mogherini che oggi dirama questa dichiarazione a nome dell’Ue, dopo che, secondo “informazioni ricevute”, il presidente del Sudan Omar Al-Bashir avrebbe visitato la Russia il 14 luglio scorso. “L’Ue ribadisce il suo pieno sostegno e il rispetto per la Corte penale internazionale e il suo ruolo chiave nella promozione della giustizia internazionale”, esplicita Mogherini.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo