Diocesi: Gaeta, da stasera ad Itri la tre giorni mariana in onore della Madonna della Civita

Prende il via questa sera ad Itri la tre giorni mariana in onore della Madonna della Civita, patrona della città e dell’arcidiocesi di Gaeta. Per le 20.30 è prevista l’apertura della nicchia e l’intronizzazione del busto argenteo, raffigurante la Vergine Santa, a seguire il canto delle Dodici rose e omaggio floreale delle donne in dolce attesa. Alle 21, poi, l’inizio della prima delle quattro processioni in programma in questi giorni, con il trasferimento, da Santa Maria Maggiore, dove sono in corso i festeggiamenti del busto argenteo, alla chiesa di San Michele arcangelo, nel centro storico medioevale di Itri, dove rimarrà per l’intera notte vegliata dai fedeli. Le celebrazioni continuano domani, 20 luglio, vigilia della festa, con la processione di rientro del busto alla chiesa principale di Itri. Al santuario della Civita, a 15 chilometri da Itri, dove è nato e si è diffuso in tutto il mondo il culto alla Madonna, alle 19 verrà celebrata la messa prefestiva e a seguire la veglia di preghiera mariana nel santuario, presieduta da padre Antonio Rungi, teologo e predicatore, dedicata ai giovani. Poi la fiaccolata intorno al centro di spiritualità mariana, situato a 700 metri sul livello del mare. Sabato 21, alle 10.30 presso il santuario, solenne pontificale presieduto dall’arcivescovo di Gaeta, mons. Luigi Vari. Verranno celebrate messe dalle prime ore del mattino fino a tarda sera. Ad Itri città, dalle 9 la processione per le principali vie della cittadina. Domenica 22 luglio giornata conclusiva con la messa solenne delle 9 nella chiesa di Santa Maria Maggiore, in Itri, presieduta da mons. Vari, a conclusione della quale ci sarà l’atto di affidamento alla Madonna della Civita dell’arcidiocesi e della città di Itri. Subito dopo la processione guidata dall’arcivescovo con sosta al Comune e saluto del sindaco.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo