Cinema: Belgrano (Romafrica film festival), “vogliamo aprire un ponte diretto tra l’Italia e l’Africa”

(DIRE-SIR) – “Vogliamo aprire un ponte diretto tra l’Italia e l’Africa, facendo sì che sia l’Africa a raccontare se stessa, le sue speranza, le sue contraddizioni, i suoi amori”: così all’agenzia ‘Dire’ Gianfranco Belgrano, direttore editoriale del Romafrica film festival, al via mercoledì a Villa Borghese. “Il senso profondo della rassegna – sottolinea Belgrano – è l’Africa che racconta l’Africa attraverso il cinema, uno strumento che dà contezza immediata di quello che accade in questo continente gigantesco, fatto di tante comunità e di tanti popoli”. Secondo il direttore editoriale del Festival, oggi al pubblico europeo “arriva solo un piccolo pezzetto” dell’Africa. Da qui la necessità della rassegna, giunta alla quarta edizione, al via alla Casa del cinema in coincidenza con il centesimo anniversario della nascita di Nelson Mandela. Ancora Belgrano: “Ci rivolgiamo al pubblico italiano, senza dimenticare le diaspore”. (www.dire.it)

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo