R.D. Congo: Kabila annulla incontro con segretario Onu Guterres

(DIRE-SIR) – Joseph Kabila, presidente della Repubblica Democratica del Congo, ha rinviato un incontro già fissato per questa settimana con il segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, e il presidente della Commissione dell’Unione africana, Moussa Faki Mahamat. Come riferiscono fonti di stampa africane, Kabila sarebbe “troppo impegnato” con i preparativi delle elezioni del 23 dicembre, pertanto si sarebbe visto “costretto” a rimandare l’appuntamento “a data da destinarsi”. Guterres e Faki, hanno chiarito dal ministero degli Esteri congolese, “restano i benvenuti” e sarebbero già in corso scambi tra le rispettive segreterie per trovare una nuova data. L’incontro era stato organizzato con le autorità di Kinshasa a gennaio, al termine di un summit dell’Unione Africana. Guterres si trova peraltro già ad Addis Abeba, presso la sede dell’Ua. Un secco “no” è giunto invece alla richiesta di una visita a Kinshasa dell’ambasciatrice statunitense alle Nazioni Unite, Nikki Haley, per lo stesso motivo che ha condotto all’annullamento della visita di Guterres. Le visite richieste dagli alti diplomatici puntano ad incoraggiare le elezioni di fine anno, rinviate dal 2016, e all’origine di una crisi che ha provocato anche manifestazioni e scontri di piazza con vittime. (www.dire.it)

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo